Ryno Social

RynoSocial

RYNO SOCIAL

Ryno Social

RynoSocial

Cuffie Da YouTuber: Quale Scegliere, Quanto Costano, Dove Acquistarle

Cuffie da YouTuber

Decidere quali fra le migliori cuffie da youtuber usare per creare i propri video, ascoltare musica o giocare può essere arduo. Ci sono una varietà di diversi tipi e modelli, compresi quelle con microfoni incorporati in modo da migliorare la qualità audio soprattutto se si .

Vuoi far crescere il tuo canale Youtube? Hai bisogno delle migliori cuffie per YouTube. Ci sono così tanti tipi, e può essere difficile decidere quali funzioneranno meglio con il tipo di creatore di contenuti o vlogger che tu vorresti o potresti essere! Ma non ti preoccupare perché analizziamo di seguito di cosa tener conto.

Con il giusto sforzo chiunque può raggiungere i propri obiettivi su Youtube e altri social network. Mai com adesso il momento è per iniziare a pubblicare video! Con così tanti concorrenti può sembrare una battaglia in salita per il successo, ma tutte quelle persone che hanno avuto successo hanno fatto proprio questo: hanno lavorato duramente per raggiungere il riconoscimento online attraverso la creazione di contenuti. Ogni creatore di contenuti su youtube è degno di essere seguito soprattutto se ha talento e voglia di migliorarsi.

Cuffie da youtuber migliori

Vi siete mai chiesti quali cuffie indossano le vostre star preferite di YouTube? Bene, un auricolare con microfono fornirà tutte le fantastiche prestazioni audio e video che sono necessarie per fornire reazioni di gioco cristalline.

Se questo è qualcosa di nuovo a cui pensare, allora potrebbe valere la pena dare un’occhiata a ciò che altri top player di gioco o anche i vlogger di successo usano mentre si registrano di fronte alla telecamera.

Sicuramente ti sarà capitato di notare come alcune cuffie da youtber sono così di qualità da non far provenire alcun rumore di fondo mentre l’interlocutore fa il suo video!

Se spendere circa 100 euro sembra costoso a prima vista (soprattutto considerando che molte alternative più economiche là fuori offrono caratteristiche simili), continuate a leggere qui sotto dove menzioneremo anche alcune soluzioni economiche.

Se hai appena iniziato con YouTube e non hai mai posseduto un buon paio di cuffie prima, ti raccomandiamo di spendere troppi soldi subito. Piuttosto iniziare a prendere uno dei migliori modelli di cuffie over-ear invece di un set di cuffie tipo in ear che possono costare fino a 300 euro.

Questo ti permetterà di conoscere tutte le nostre esigenze e allo stesso tempo di risparmiare un po’ di soldi! Non si tratta solo del suono! Le cuffie over-the-ear spesso offrono un basso più profondo e gonfio rispetto ai tipici modelli on ear o open backed.

Sacrificano leggermente in termini di spazialità musicale ma forniscono un’esperienza completa che offre tutto ciò di cui hai bisogno dalla tua musica all’ascolto delle voci dei tuoi speaker preferiti.

Questi tipi di cuffie da youtuber sono chiamate ‘intorno alle orecchie’ perché hanno imbottitura extra intorno alla parte in cui la nostra testa si poggia. Chi le indossa può tenerle anche a lungo senza alcun disagio.

Quali caratteristiche sono importanti in un auricolare per lo streaming di YouTube?

Non acquistare solo le cuffie utilizzate dai tuoi streamer preferiti e dalle celebrità di YouTube. Spesso, questi auricolari ricevono gli streamer gratuitamente come promozioni dai produttori sperando che i fan pensino che sia un’approvazione della qualità.

Invece, dovresti sapere cosa rende un buon auricolare e decidere i vantaggi che sono importanti prima di acquistare cuffie da youtuber che facciano per te.

Cablato o wireless

La connettività wireless Bluetooth e USB ha fatto molta strada. La maggior parte dei modelli non ha alcuna perdita di sincronizzazione audio-video tramite trasmissione wireless. Quindi, la domanda si basa sul prezzo. Le cuffie cablate tendono ad essere meno costose. Molti modelli wireless dispongono di un cavo che può essere utilizzato per le connessioni cablate o per la ricarica durante l’utilizzo.

Dovresti scegliere cuffie 5.1 o 7.1?

Le cuffie per lo streaming verranno fornite con driver al neodimio da 40 mm o 50 mm . I driver più grandi non significano necessariamente un suono migliore . Ciò che di solito significa un suono migliore per l’audio di produzione, i giochi e l’uso generale del computer è il suono surround 7.1 . Dà all’ascoltatore la sensazione di essere in un posto più grande e ampio. Una sensazione di immersione in una realtà virtuale molto vicina alla realtà.

Qualità del microfono

Se sei uno YouTuber, probabilmente stai parlando. Se stai parlando probabilmente vuoi essere ascoltato. Ottenere un auricolare con il miglior microfono possibile ti distinguerà dal resto della folla. Non è possibile correggere l’audio registrato male, indipendentemente da quanti filtri si utilizzino o si cerchi di aggiustare un audio disturbato.

Cancellazione del rumore/Isolamento del rumore/Aperto-Chiuso-Back

Le tecnologie chiuse, aperte, di isolamento del rumore e di cancellazione del rumore riguardano molti modelli di cuffie da youtuber. I microfoni con isolamento acustico filtrano il rumore di fondo o altri rumori estranei ad eccezione della tua voce.

Chiuso o aperto sul retro si riferisce al fatto che le tazze di copertura siano chiuse all’esterno o se siano aperte all’aria. Le cuffie a cancellazione di rumore ti danno la possibilità di bloccare qualsiasi suono esterno, offrendo allo stesso tempo una qualità audio eccellente e una riduzione del rumore superiore alla media.

Le migliori coppie di cuffie offrono un isolamento totale in modo che possano fornirci conforto quando ascoltiamo musica o guardiamo film senza distrazioni se siamo circondati da altre persone.

Come riparare delle cuffie da youtuber

Riparare le cuffie da youtuber è un compito costantemente necessario. Nel corso del tempo, questi dispositivi possono indebolirsi o rompersi a causa di molti fattori come l’usura dei cavi: vediamo come si può intervenire! Un sacco di aziende hanno scelto la qualità del suono professionale rispetto alla durata nella loro ricerca di dominio del mercato;

tuttavia la maggior parte non si rende conto che questo li porta verso l’acquisto di cavi economici che potrebbero non reggere bene contro l’uso pesante (per esempio durante le partite competitive esports).

Infatti molte cuffie di fascia alta saranno tipicamente caratterizzate da un cablaggio robusto fatto con materiali premium come fili di rame placcato in argento poiché è stato dimostrato dai produttori stessi su test andati male dopo la produzione di lotti in una volta piuttosto che individualmente appena prima del rilascio.

Come giocatori, tendiamo a rompere le nostre cuffie da gioco abbastanza spesso. Per fortuna c’è un modo per ripararle! Se le tue cuffie smettono di funzionare perché uno degli auricolari ha smesso di inviare l’audio/suono o non riesci a sentire alcun suono da entrambi gli auricolari, non preoccuparti – sappiamo come risolvere questo problema e ti diremo come insolo pochi semplici passi!

Ma prima di buttare via i tuoi auricolari o tentare qualsiasi riparazione, assicurati che il problema non sia con le impostazioni audio su qualcosa come il tuo PC o dispositivi che si trovano nelle immediate vicinanze come cellulari.

Prima di passare al setaccio tutti quei problemi tecnici o iniziare a spendere per risolvere un problema, valuta se qiesto sia temporaneo. Se fosse causato da un altro dispositivo nelle immediate vicinanze? Mentre ascolti musica, i rumori possono provenire da tante altre fonti disponibili. Prenditi un po’ di tempo per identificare da dove esattamente proviene questo rumore!

Quanto segue ti aiuterà a capire se proviene direttamente da uno di questi dispositivi/sorgenti (telefoni), captato all’interno tramite pannelli di raccolta del microfono ecc, irradiato da superfici esterne vicino a reti wireless. Per fare questo basta seguire questi passi.

1. Prova un altro paio di auricolari

Il primo passo è procurarsi un paio di auricolari perfettamente funzionanti e collegarli al proprio dispositivo. Se funzionano bene, allora sai che il problema risiede davvero nel tuo auricolare. In questo caso, seguire i suggerimenti di seguito per riparare le cuffie cablate e Bluetooth. Ma se anche l’auricolare funzionante inizia a suonare solo in un orecchio, devi controllare le impostazioni audio del tuo dispositivo.

2. Riavvia il dispositivo

Un’altra semplice soluzione che potresti voler provare è riavviare il dispositivo. Ciò può rivelarsi particolarmente utile se il problema si verifica subito dopo un aggiornamento del software. Dopo aver riavviato il telefono o il PC, controlla se riesci a sentire da entrambi gli auricolari. Ma se l’auricolare sta ancora suonando in un solo orecchio, inizia a controllare le impostazioni audio del tuo dispositivo.

3. Controlla le impostazioni

Le cuffie possono essere riprodotte solo in un orecchio a seconda delle impostazioni audio. Quindi controlla le tue proprietà audio e assicurati che l’ opzione mono sia disattivata. Inoltre, assicurati che i livelli di voce siano bilanciati su entrambi gli auricolari. Puoi verificarlo facendo clic sull’icona Suoni sul tuo computer, andando su Livelli e selezionando Bilanciamento . I livelli di voce devono essere uguali su entrambi i lati dell’auricolare.

4. Pulisci il jack delle cuffie

Le persone portano i loro telefoni ovunque, dalle loro camere da letto agli spazi aperti. Alla fine, lanugine e sporco possono rimanere intrappolati nel jack delle cuffie e influenzare l’uscita audio. Ciò causa una connessione allentata tra la porta delle cuffie e il jack .

Se l’auricolare suona solo in un orecchio quando è collegato al dispositivo ma funziona perfettamente con altri gadget, considera la possibilità di pulire il telefono o il jack per le cuffie del PC. Allentare con cura lo sporco con la punta appuntita di uno stuzzicadenti, quindi utilizzare il lato della spazzola per raccoglierli.

Le coppe chiuse attutiscono meglio il rumore esterno e impediscono al rumore di fuoriuscire. Tuttavia, le coppe aperte sul retro consentono un suono più naturale. La cancellazione del rumore si riferisce a un dispositivo elettronico attivo nelle tazze che annulla il rumore esterno. Tutta questa tecnologia crea una grande esperienza audio.

5. Comfort

Che si tratti di un gioco o di un video vlog, se stai trasmettendo in streaming molto probabilmente indosserai le cuffie per un po’. Assicurati che quelle che acquisti siano comodi e possano adattarsi alla tua testa e agli occhiali se li indossi.

Come sentire più forte da youtube con cuffie bluetooth

Come sentire più forte da youtube con le cuffie bluetooth? Tutti sanno che quando guardi un video su qualsiasi sito web, l’audio non è sempre abbastanza forte e non c’è alcun modo (che noi sappiamo) per renderlo più forte senza rendere sorda la persona accanto a te, cosa che non vogliamo fare.

Amplificatore più debole: molte delle cuffie di fascia consumer di oggi non hanno bisogno di così tanta potenza per funzionare. Ma ci sono alcune cuffie, solitamente cuffie di fascia alta, che hanno grandi impedenze e quindi richiedono più potenza. Senza amplificatori esterni, queste cuffie suonano a basso volume anche al massimo volume.

Impostazione dell’equalizzatore: alcuni PC sono dotati di un’applicazione per la gestione dell’audio del laptop o del dektop. Questa applicazione di solito ha anche un equalizzatore. Sugli smartphone, anche alcuni lettori musicali e applicazioni di streaming dispongono di equalizzatori. Se gli equalizzatori sono abilitati su uno o entrambi i dispositivi e le loro impostazioni variano, il suono risultante dai dispositivi sarà diverso.

Formato file audio: i formati di file audio più utilizzati negli ultimi tempi sono MP3, OGG e AAC. MP3 viene utilizzato principalmente per archiviare musica sui dispositivi, mentre OGG e AAC vengono utilizzati per lo streaming di musica. La musica archiviata o trasmessa in streaming in uno di questi formati viene solitamente riprodotta o trasmessa in streaming a velocità in bit comprese tra 24 kbps e 320 kbps.

Maggiore è il bitrate, migliore è il suono della musica. A 192 kbps la maggior parte delle persone apprezza il suono della propria musica. La musica riprodotta o trasmessa in streaming a velocità in bit inferiori a quella, inizia a suonare sensibilmente peggio. Quindi oggi andremo oltre 5 consigli per ascoltare i video da youtube , facebook o praticamente qualsiasi altro sito web più forte usando le cuffie bluetooth invece che gli altoparlanti del tuo computer.

Essere in possesso di un dispositivo bluetooth con unità di controllo

  1. Prima di tutto devi avere un dispositivo Bluetooth/Cuffie che abbia un’unità di controllo in linea con i pulsanti del volume. Se non ce l’hai, allora questo metodo non funziona.
  2. Devi avere il tuo computer, tablet o telefono collegato ad altoparlanti esterni (o cuffie bluetooth). Alcuni computer portatili sono dotati di un’unità di ingresso audio in modo da poter collegare altoparlanti/cuffie standard senza alcun hardware extra. L’alternativa è acquistare una scheda audio usb da 15 euro che si inserisce nel tuo portatile e ha un ingresso ausiliario per gli altoparlanti.
  3. Imposta il volume dei tuoi altoparlanti/cuffie/dispositivo bluetooth ad un livello medio decente. Dovrebbe essere abbastanza alto da poterlo sentire ma non troppo alto da dar fasidio alle persone intorno a te. Questo non è completamente necessario per questo metodo, ma è generalmente considerato educato quando ci si trova in spazi pubblici dove altre persone nei paraggi hanno anch’esse un dispositivo bluetooth.
  4. Il passo successivo è quello di riprodurre un video su youtube, facebook o dovunque tu guardi i video online. Se la connessione internet è pessima, diventerà fastidioso perché le tue cuffie bluetooth si disconnetteranno e riconnetteranno come delle matte durante la riproduzione dell’audio. Assicurati di essere connesso al wifi con almeno 3 barrette di potenza per i video in streaming.
  5. Con il video in riproduzione sul tuo computer/tablet/telefono, alza il volume al massimo (non troppo forte però) e poi metti il tuo dispositivo bluetooth. Ora dovresti sentirlo attraverso le tue cuffie.