Ryno Social

Ryno Social

RYNO SOCIAL

Ryno Social

Ryno Social

Il servizio n.1 in Italia per comprare condivisioni YouTube reali in modo sicuro e garantito

Acquista condivisioni YouTube

100 condivisioni

3,99 €

250 condivisioni

5,99 €

500 condivisioni

9,99 €

1000 condivisioni

16,99 €

2500 condivisioni

24,99 €

5000 condivisioni

39,99 €

Perché scegliere Ryno Social per comprare condivisioni YouTube?

rapidità

Consegna istantanea

assistenza

Supporto in italiano

sicurezza

Password non richiesta

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER e ricevi uno SCONTO del 25% sul Tuo Primo Acquisto

Altri prodotti YouTube che potrebbero interessarti

Iscritti YouTube

Commenti YouTube

Like YouTube

Visualizzazioni YouTube

YouTube è il secondo sito web più utilizzato a livello mondiale, secondo solo a Google, che l’ha acquistato circa un anno dopo la sua fondazione. All’inizio YouTube era nato semplicemente come una piattaforma atta a condividere brevi video con amici e familiari: all’inizio degli anni Duemila, infatti, il caricamento di video in rete era estremamente lento e macchinoso.

Ma nessuno si sarebbe aspettato che questa piattaforma avrebbe per sempre rivoluzionato il nostro modo di pensare. YouTube è considerato ora la televisione 2.0: si tratta di un magazzino di contenuti enorme ed in costante evoluzione. Si calcola che ogni minuto vengano pubblicate circa 300 ore di video su YouTube.

Migliaia di milioni di utenti attivi ogni giorno, che si collegano da tutte le parti del mondo, utilizzano questa risorsa per divertirsi, informarsi o per divulgare un messaggio. Sono sempre di più le persone che, a fronte di una tale popolarità di YouTube, desiderano farvi parte, pubblicando dei propri contenuti.

Non si tratta solo di persone, a dire il vero, ma anche di vere e proprie aziende. Una piattaforma di una tale estensione sociale costituisce uno strumento di marketing senza precedenti. Qual è il problema? Che la competititività in questo modo non fa altro che crescere: sempre più utenti si iscrivono, pubblicano i propri contenuti, e si ritrovano nella penombra.

Non importa quanto tempo o quanto impegno dedichino alla causa: non riescono a procedere. L’algoritmo di YouTube, infatti, tende a premiare quei video o quei canali che hanno già riscosso un certo seguito. Quindi tende a suggerire video con un alto numero di mi piace e di condivisioni, a discapito dei canali nuovi che non hanno già una certa popolarità.

Si possono comprare le condivisioni su YouTube?

Per risolvere questo problema ed arrivare, quindi, a far risaltare il tuo canale YouTube all’interno della piattaforma anche senza un background alle tue spalle, puoi servirti di una piccola scorciatoia. Questa scorciatoia consiste essenzialmente nell’acquistare condivisioni YouTube.

Si tratta di una procedura completamente sicura, che non solo è molto utile per dare una spinta al proprio canale, ma che viene in realtà utilizzata già da moltissimi Youtubers. Dal momento che non lo confessano espressamente, potresti pensare che il loro successo sia tutto guadagnato.

In certi casi è così, ma nella maggior parte delle situazioni, almeno una volta questi personaggi di spicco sono ricorsi a questi metodi per incrementare la propria notorietà. Comprare condivisioni YouTube equivale – come concetto – ad investire in una campagna di marketing, solo che anziché sprecare denaro in annunci pubblicitari che potrebbero non essere visti, pagherai per ottenere direttamente il risultato finale: una maggiore popolarità all’interno della piattaforma.

Non potresti competere, altrimenti, con quei canali YouTube che sono avviati già da molti anni e che hanno un tasso di engagement altissimo. Come abbiamo già visto, l’algoritmo di YouTube tende a valorizzare quei contenuti che sono già riusciti ad ottenere un certo tipo di seguito, non solo mostrandoli per primi nei risultati di ricerca, ma includendoli anche nella categoria Suggeriti (che compare quando si sta visualizzando un video di contenuto analogo).

Quindi, i benefici di comprare condivisioni YouTube sono veramente molti, considerando che possono costituire un valido aiuto nel farsi notare dall’algoritmo. Noi, da anni, offriamo la possibilità di migliorare le tue prestazioni all’interno dei social network con dei pacchetti studiati ad hoc: non solo per YouTube, ma anche per Instagram, Facebook e Tik Tok.

Tuttavia YouTube è tra i servizi che ci vengono più richiesti, dal momento che si tratta di uno strumento sempre più utilizzato tanto dalle aziende quanto dagli influencers. Comprare condivisioni YouTube è salvifico per molte persone: spesso per mesi si cerca di ampliare il proprio pubblico, dedicandocisi giorno e notte, ma comunque i risultati non arrivano.

Devi sapere che in questo caso la colpa non è tua, o dei tuoi contenuti che non sono all’altezza della piattaforma, ma di un algoritmo che deve cercare di scremare una tale vastità di materiale. È chiaro, però, che bisogna sempre prestare molta attenzione all’azienda che eroga le condivisioni YouTube: dato l’aumento della richiesta di questo tipo di servizi, sono nate moltissime società fraudolente che vendono condivisioni false.

Queste non faranno altro che danneggiare il tuo canale, anziché migliorarlo: proprio per questa ragione ti suggeriamo di affidarti a dei veri professionisti del settore. Noi cerchiamo sempre di garantirti la migliore qualità possibile in questo senso.

Come comprare condivisioni YouTube: tutorial per l'acquisto

Comprare condivisioni YouTube in realtà è tanto semplice quanto eseguire un qualsiasi altro acquisto online. Abbiamo volutamente scelto di progettare la nostra piattaforma in maniera semplice ed essenziale, in modo da poter permettere a chiunque di comprare i nostri pacchetti.

Non dovrai avere particolari competenze informatiche per avviare il tuo canale su YouTube, però dovrai conoscere almeno in generale le basi del video editing. Sebbene questa strategia possa essere molto utile per far crescere il tuo canale, non ti esonera comunque dal pubblicare contenuti di qualità.

Dal momento che la piattaforma ruota maggiormente attorno all’aspetto visivo (anche contenutistico, ma prima di tutto visivo), ecco che dovrai assicurarti di girare video in alta qualità, definiti e con dei bei colori, con delle inquadrature studiate e delle disposizioni piacevoli.

Altrimenti, rischi che sin da subito i tuoi contenuti vengano giudicati come grossolani, raffazzonati e non degni d’attenzione. Nel caso di YouTube, inoltre, si può proprio dire che le persone giudichino il libro dalla copertina: in questo caso dalla copertina del video, che è il primo contatto di un utente con il tuo contenuto.

Deve essere convincente, non casuale: ti consigliamo di dare un’occhiata prima allo stile dei tuoi principali competitors per capire quali meccanismi comunicativi funzionino e quali, invece, siano da migliorare. Per comprare condivisioni YouTube, prima di tutto dovrai possedere un canale.

La creazione di un account è completamente gratuita, richiede appena qualche minuto, e può persino essere fatta tramite il proprio account Google. Una volta scelti il nome, la descrizione e aver caricato le immagini principali (anche qui vale sempre la stessa regola dell’estetismo), dovrai pubblicare almeno un video nel quale accreditare le condivisioni acquistate.

Per pubblicare un video tutto ciò che dovrai fare è premere sul pulsante Carica video, selezionarlo dai files del tuo computer (oppure del tuo smartphone), assegnarci un nome ed una descrizione e impostare la privacy su modalità pubblica (altrimenti gli altri utenti non potranno vederlo e allo stesso tempo non ti potranno essere accreditate le condivisioni).

Successivamente copia il link di quel video e scegli nel nostro sito il pacchetto che meglio si adatta ai tuoi obiettivi di marketing. Una volta selezionato il numero di condivisioni YouTube da acquistare, ecco che potrai procedere all’acquisto. Ti richiederemo di inserire alcuni tuoi dati personali finalizzati alla verifica dell’acquisto, come il tuo nome, il tuo cognome ed il tuo indirizzo email.

Abbiamo scelto di non chiederti la password del tuo canale YouTube, come fanno molte altre aziende, poiché ci sembra di cattivo gusto, oltre che pericoloso. Concludi inserendo il link del video nel quale dovranno essere accreditate le condivisioni YouTube, procedi al pagamento con il metodo che preferisci, e attendi la conferma dell’ordine da parte nostra.

Una volta che l’ordine sarà stato confermato, le condivisioni YouTube inizieranno a venirti automaticamente accreditate sul video selezionato. Non dovrai fare più nulla, se non goderti la popolarità che da tanto tempo desideravi.

Comprare condivisioni YouTube: vantaggi

Comprare condivisioni YouTube potrebbe essere una buona soluzione per far crescere il tuo canale in maniera rapida e sicura. I vantaggi di comprare condivisioni YouTube sono molti. In particolare uno, senza dubbio: di fatto, aumentando in maniera consistente le condivisioni del tuo video, questo potrebbe facilmente finire nelle tendenze di YouTube e quindi aumentare organicamente le visite e la visibilità generale del video e persino del tuo canale.

Si tratta di una sorta di effetto catena, come abbiamo già visto. YouTube attualmente possiede circa ventimila milioni di visite al mese e la durata media delle sessioni è poco meno di quaranta minuti, per cui è facile capire l’importanza di risultare immediatamente attraente agli occhi degli altri utenti, non appena si pubblica un nuovo video.

Questo si può ottenere solamente acquistando condivisioni YouTube, se già non possiedi un certo tipo di visibilità nella piattaforma. Se desideri aumentare le condivisioni YouTube del tuo video in modo gratuito, allora dovrai prepararti ad investire molto tempo e altrettanti sforzi nell’impresa.

Invece, in comprando uno dei nostri pacchetti, potrai risparmiare tempo prezioso da investire su altri fronti. Senza dubbio, se lo si fa in modo corretto, questo porterà numerosi benefici sia alle visite che al miglioramento della user experience dell’utente e ti darà molte opportunità per mettere in luce il tuo contenuto.

Con il suo ampio numero di utenti, YouTube è una della principali piattaforme del mondo per arrivare ad un grande pubblico, che sia per condividere ricette di cucina, video musicali, oppure video di promozione aziendale. Insomma, la piattaforma ha grandi potenzialità.

Spesso e volentieri nella rete è possibile trovare servizi che permettono di migliorare il tuo canale YouTube, ma utilizzando tecniche non molto sofisticate, ti fanno correre il rischio di essere bloccato dalla piattaforma. Infatti, nel corso degli anni YouTube si è specializzato nell’intercettare condivisioni false e provvede subito a rimuoverle o addirittura a bloccare il canale che ne fa utilizzo.

Per questa ragione devi affidarti a delle aziende serie, che possano dimostrarti la provenienza delle condivisioni YouTube, come noi. Dal momento in cui l’ordine verrà confermato, il nostro pachetto di condivisioni YouTube inizierà immediatamente ad essere erogato: questo significa che non dovrai attendere molto tempo prima che i risultati inizino ad arrivare.

Inoltre, cerchiamo sempre di garantirti il miglior rapporto qualità prezzo del mercato, in modo tale che il risparmio sia evidente. Incluso in ognuno dei nostri pacchetti c’è il servizio di assistenza clienti ventiquattro ore su ventiquattro, sette giorni su sette. Qui potrai ricevere tutto l’appoggio necessario per portare a termine l’acquisto nel migliore dei modi, e per risolvere eventuali dubbi o problemi che potrebbero insorgere.

Come aumentare le condivisioni YouTube

Ci sono altre piccole tecniche che puoi adottare per aumentare le condivisioni YouTube in modo semplice e rapido. Prima di tutto ricorda che il miglior modo per crescere organicamente all’interno dei social network è quello di specializzarsi in una prticolare nicchia. Quindi non limitarti, ad esempio, a creare un canale di cucina: è troppo ampio come argomento.

Inizia piuttosto da un canale di cucina vegana, oppure senza glutine. Questo aumenterà le possibilità che i tuoi video vengano raccomandati nella barra laterale dei tuoi stessi video – il che ti consentirà di ottenere più condivisioni. Un’altra buona strategia consiste nel chiedere esplicitamente (sempre con gentilezza) ai tuoi spettatori di condividere i tuoi contenuti con amici o familiari.

Potresti farlo a voce, come introduzione al video, potresti poi ribadirlo nella descrizione, oppure aggiungere un piccolo banner in alcuni punti della narrazione. Vedrai che se rimarranno colpiti dal tuo messaggio e soprattutto dalla qualità dei tuoi contenuti, non esiteranno a condividerli.

Uno dei più grandi errori che i nuovi Youtubers commettono più spesso è creare video centrati su di sé, come ad esempio che tipo di videocamera utilizzo. Questi temi, però, interessano poco se non hai già un seguito di iscritti a sostenerti. Sarebbe meglio iniziare a trattare dei temi che abbiano potenzialmente un buon traffico di ricerca.

Alle persone, ad esempio, potrebbe non interessare che tipologia di videocamera utilizzi, però potrebbero essere alla ricerca di consigli su fotocamere o altri strumenti anloghi. Un altro consiglio molto utile per aumentare le condivisioni YouTube è di promuovere i tuoi contenuti all’interno dei tuoi profili social principali, come Twitter, Instagram o Facebook: in questo modo, più persone saranno portate a visualizzarli e a condividerli a loro volta.

Tutte le strategie che permettono di pubblicizzare i tuoi video YouTube sono ben accette. Anche la copertina del video, e il suo titolo, come abbiamo visto sono molto importanti per determinare la popolarità o meno di un contenuto: non considerarli come degli aspetti da considerare marginalmente, ma impegnati a curare anche i più piccoli dettagli legati al tuo canale.

The devil’s in the details, dicono, e anche in questo caso il modo di dire può essere applicato egregiamente. Un altro buon modo è quello di includere gli schermi finali alla fine dei tuoi video. Si tratta di miniature di altri tuoi video che puoi aggiungere verso la fine del video e, che quando vengono cliccate, riproducono automaticamente un altro dei tuoi contenuti.

Puoi utilizzarle per suggerire altri video YouTube e liste di riproduzione, in modo tale che le persone non cerchino degli approfondimenti in altri canali. Insomma, ci sono molti metodi che ti consentono di aumentare le condivisioni YouTube: il più utile è sicuramente comprare uno dei nostri pacchetti. Cosa aspetti? Inizia anche tu a scalare le vette della popolarità!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER e ricevi uno SCONTO del 25% sul Tuo Primo Acquisto